SOLUZIONI DELLA I SESSIONE 2005: PROVA D'ESAME DEL 11 MARZO 2005

le risposte esatte sono in grassetto

1. Ai sensi del regolamento Consob n. 11522/98, gli intermediari finanziari sono tenuti ad avvalersi di promotori finanziari, anche nell'ambito del ricorso di tecniche di comunicazione a distanza, quando:

A) tali tecniche consentono una comunicazione individualizzata ed una interazione immediata con l'investitore
B) il contatto si sia realizzato su iniziativa dell'investitore e tale iniziativa non sia stata sollecitata con messaggi a lui personalmente indirizzati
C) lo richiedono gli investitori contattati
D) il contratto oggetto di promozione e collocamento ha un controvalore pari o superiore a 25.000 euro


2. Un'obbligazione callable è:

A) un'obbligazione che attribuisce al sottoscrittore la facoltà di richiedere il rimborso anticipato del prestito
B) un'obbligazione che attribuisce all'emittente la facoltà di rimborsare anticipatamente il prestito
C) un'obbligazione che attribuisce al sottoscrittore la facoltà di chiedere la conversione in azioni
D) uno strumento finanziario che conferisce al sottoscrittore il diritto di acquistare una data attività finanziaria ad un prezzo predefinito ed entro una data scadenza


3. I fondi c.d. "riservati" sono quelli la cui partecipazione è riservata:

A) a coloro che sottoscrivono una somma iniziale pari almeno ad un milione di euro;
B) alle sole banche
C) a investitori qualificati
D) ai prestatori di lavoro dipendenti delle società di gestione del risparmio che hanno promosso i fondi


4. Ai sensi del D.lgs. n. 58/98, nella prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio, la banca depositaria:

A) determina il livello delle riserve matematiche da accantonare con riferimento a ciascun fondo
B) esercita, nell'interesse dei partecipanti, i diritti di voto inerenti agli strumenti finanziari di pertinenza dei fondi, sempreché tale facoltà non sia espressamente attribuita alla società promotrice
C) cura i rapporti con i partecipanti, con riferimento a sottoscrizioni, rimborsi e distribuzione dei proventi
D) accerta la legittimità delle operazioni di emissione e rimborso delle quote del fondo, nonché la destinazione dei redditi del fondo


5. Ai sensi dell'art. 98, comma 2, del regolamento Consob n. 11522/1998, la Consob dispone la sospensione, da uno a quattro mesi, dall'Albo dei promotori finanziari in caso di:

A) acquisizione temporanea della disponibilità di valori di pertinenza dell'investitore
B) trasmissione all'investitore di documenti non rispondenti al vero
C) promozione e collocamento a distanza per conto di soggetti non abilitati
D) esercizio di attività incompatibili con quella di promotore finanziario


6. Nel mercato MTA il "prezzo ufficiale" indica:

A) il prezzo di asta di chiusura
B) il prezzo medio ponderato relativo all'ultimo 10% del quantitativo scambiato nella seduta, eccezion fatta per i contratti eseguiti con la funzione di cross-order
C) il prezzo medio ponderato per le relative quantità di tutti i contratti conclusi durante la seduta, eccezion fatta per i contratti eseguiti con la funzione di cross-order
D) il prezzo medio tra quelli in denaro e in lettera rilevati alla chiusura delle contrattazioni

 

7. Il rendimento di un portafoglio composto da più titoli è pari:

A) alla media aritmetica ponderata dei rendimenti dei titoli che lo compongono
B) alla media geometrica ponderata dei rendimenti dei titoli che lo compongono
C) alla volatilità media ponderata dei titoli che lo compongono
D) alla somma algebrica dei rendimenti dei titoli che lo compongono


8. Quale tra le seguenti Autorità autorizza le imprese di investimento extracomunitarie a svolgere nel territorio della Repubblica i servizi di investimento senza stabilimento di succursali?

A) La Consob, sentita la Banca d'Italia
B) La Banca d'Italia, sentita la Consob
C) Il Ministro dell'economia e delle finanze
D) Il Fondo Monetario Internazionale


9. Gli aderenti a un patto parasociale che a seguito di acquisti a titolo oneroso vengano a detenere una partecipazione complessiva superiore al 30%, sono tenuti ad adempiere gli obblighi previsti in materia di offerta pubblica di acquisto totalitaria?

A) Si, solidalmente, solo se il patto è valido
B) Si, solidalmente, anche se il patto è nullo
C) No, perché la disciplina in materia di offerta pubblica di acquisto totalitaria non si applica nel caso di "acquisto di concerto"
D) Si, solidalmente, anche se il patto è nullo, tranne il caso in cui gli acquisti siano stati effettuati nei dodici mesi precedenti la stipulazione
del patto


10. Gli Exchange traded Funds sono:

A) una particolare tipologia di currency futures
B) fondi comuni aperti o Sicav di tipo indicizzato, a gestione passiva
C) fondi comuni di investimento di tipo speculativo
D) fondi comuni chiusi di tipo indicizzato


11. Il promotore finanziario per il quale è stata emessa sentenza di interdizione e che viene, pertanto, cancellato dall'Albo

A) può essere nuovamente iscritto all'Albo a domanda, purché siano decorsi cinque anni dal momento in cui è rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98
B) non può essere nuovamente iscritto all'Albo, anche se è rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98
C) può essere nuovamente iscritto all'Albo a domanda, purché sia rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98
D) una volta rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98, deve sostenere nuovamente la prova valutativa per essere iscritto all'Albo

12. A norma del codice civile, se la polizza d'assicurazione è al portatore:

A) l'assicuratore è liberato se senza dolo o colpa grave adempie la prestazione nei confronti del giratario o del portatore della polizza, solo se questi è l'assicurato
B) l'assicuratore è liberato se con colpa adempie la prestazione nei confronti del portatore della polizza, anche se questi non è l'assicurato
C) l'assicuratore è liberato se, senza dolo o colpa grave, adempie la prestazione nei confronti del giratario o del portatore della polizza, anche se questi non è l'assicurato
D) l'assicuratore non è mai liberato se adempie la prestazione nei confronti del portatore della polizza, anche se questi non è l'assicurato


13. Quale tra i seguenti segmenti di mercato non rappresenta un segmento dell'Euromot?

A) Titoli di emittenti esteri
B) Eurobbligazioni
C) Asset backed securities
D) S.T.A.R.

14. Quale tra le seguenti affermazioni non corrisponde al vero?

A) Il promotore finanziario cancellato dall'Albo a domanda può essere nuovamente iscritto a domanda purché sia decorso un anno dalla data della cancellazione
B) Il promotore finanziario cancellato dall'Albo per radiazione può essere nuovamente iscritto a domanda purché siano decorsi cinque anni dalla data della cancellazione
C) Il promotore finanziario cancellato dall'Albo per omesso pagamento del contributo di vigilanza può essere nuovamente iscritto a domanda purchè abbia corrisposto il contributo stesso
D) Il promotore finanziario cancellato dall'Albo per perdita di uno dei requisiti per l'iscrizione può essere nuovamente iscritto a domanda purché sia rientrato in possesso dei requisiti stessi


15. Il beta di un titolo azionario:

A) è il tasso di rendimento effettivo del titolo
B) misura il rischio non diversificabile
C) è un indicatore dei flussi di cassa attesi del titolo
D) misura il rischio diversificabile


16. Ai sensi del D.M. n. 472/1998, sono esentati dalla prova valutativa prevista ai fini dell'iscrizione all'Albo dei promotori finanziari coloro i quali hanno svolto attività di:

A) funzionario di banca addetto ad uno dei servizi di investimento previsti dal D.lgs. n. 58/1998 per un periodo di tempo complessivamente pari ad almeno un anno
B) funzionario di impresa di investimento addetto ad uno dei servizi di investimento previsti dal D.lgs. n. 58/1998 per un periodo di tempo complessivamente pari ad almeno tre anni
C) docente universitario in materie giuridiche o economiche
D) agente di assicurazione


17. Le obbligazioni drop-lock:

A) collegano il valore di rimborso all'andamento di un indice di performance del mercato borsistico
B) non danno diritto a cedole di interessi, per cui il loro rendimento è dato unicamente dalla differenza tra il prezzo di sottoscrizione e il prezzo di rimborso
C) sono associate a facoltà di acquisto o di sottoscrizione di strumenti della stessa società emittente o di altre società
D) prevedono una clausola di garanzia in base alla quale se il tasso variabile scende al di sotto di un determinato limite viene comunque garantito un tasso fisso


18. In regime di capitalizzazione composta, il tasso di interesse del 10% annuo è equivalente:

A) ad un tasso semestrale del 5%
B) ad un tasso semestrale del 6%
C) ad un tasso semestrale minore del 5%
D) ad un tasso semestrale compreso tra il 5 e il 6%


19. Nel caso in cui un investitore, "operatore qualificato" ai sensi del D.lgs. n. 58/98, impartisca un ordine di acquisto di azioni "non adeguato" per dimensione, l'intermediario autorizzato che riceve l'ordine deve astenersi dall'eseguirlo?

A) No, perché la valutazione di adeguatezza può essere effettuata esclusivamente ad operazione eseguita
B) No, perché le disposizioni sulle operazioni non adeguate non si applicano nei rapporti tra intermediari autorizzati e operatori qualificati, a eccezione di quanto previsto da specifiche disposizioni di legge e salvo diverso accordo tra le parti
C) Si, perché le disposizioni sulle operazioni non adeguate si applicano in ogni caso, anche nei rapporti tra intermediari autorizzati e operatori qualificati
D) Si, perché la figura dell'operatore qualificato non è più prevista dalla normativa vigente in materia di intermediazione finanziaria


20. Se tra la banca e il correntista esistono più rapporti o più conti, ancorché in monete differenti:

A) i saldi attivi e passivi si compensano reciprocamente, salvo patto contrario
B) i saldi attivi e passivi si compensano in ogni caso reciprocamente
C) i saldi attivi e passivi non si compensano reciprocamente
D) i saldi attivi e passivi si compensano reciprocamente solo se la banca è debitrice verso il correntista


21. Quale è la differenza fra un'opzione di tipo "europeo" e una di tipo "americano"?

A) Un'opzione di tipo "europeo" ha un prezzo di esercizio pari al prezzo di mercato dell'attività sottostante mentre un'opzione di tipo "americano" ha un prezzo di esercizio diverso da quello di mercato
B) Un'opzione di tipo "europeo" è un'opzione che attribuisce il diritto di acquistare l'attività sottostante mentre quella di tipo "americano" attribuisce il diritto di vendere
C) Un'opzione di tipo "europeo" può essere esercitata solo alla scadenza mentre quella di tipo "americano" può essere esercitata in ogni momento fino alla scadenza
D) Un'opzione di tipo "europeo" è negoziata in mercati regolamentati mentre un'opzione di tipo "americano" è negoziata in un mercato over the counter


22. Qualora sia stata disposta in via d'urgenza, in presenza di situazioni di pericolo per i mercati, la sospensione degli organi di amministrazione di una Sim, chi ne assume la gestione quando risultino gravi violazioni delle disposizioni legislative, amministrative o statutarie?

A) Un collegio di periti nominati dal Presidente della Consob;
B) Un consulente nominato dal Presidente del Tribunale dove la società ha sede;
C) Un commissario nominato con decreto dal Ministero dell'economia e delle finanze;
D) Un commissario nominato dal Presidente della Consob.


23. Che cosa è il "price earning ratio"?

A) Il rapporto tra il prezzo di mercato di un'azione e l'utile relativo a ciascuna azione
B) Il rapporto tra l'utile distribuito e il fatturato annuo di una società
C) Il rapporto tra la capitalizzazione di Borsa e l'utile conseguito da una società
D) Il rapporto tra il valore nominale di un'azione e l'utile relativo a ciascuna azione


24. Un soggetto che detenga una posizione lunga su azioni può coprirsi dal rischio di diminuzione delle relative quotazioni:

A) acquistando opzioni put sul sottostante
B) acquistando contratti futures sul sottostante
C) vendendo opzioni put sul sottostante
D) acquistando un interest rate cap sul sottostante


25. Quale tra le seguenti affermazioni non corrisponde al vero con riferimento al servizio di mediazione?

A) Nello svolgimento del servizio di mediazione, gli intermediari autorizzati mettono in contatto due o più investitori per la conclusione di operazioni aventi a oggetto strumenti finanziari
B) Il servizio di mediazione rientra tra i servizi accessori di cui all'art. 1 del D.lgs n. 58/98
C) Nell'esecuzione dell'incarico gli intermediari autorizzati comunicano a ciascun investitore le circostanze a essi note relative alle caratteristiche dell'operazione
D) Gli intermediari autorizzati possono percepire una commissione da ciascuna delle parti, indipendentemente dall'effettiva conclusione dell'operazione


26. Con riferimento alla procedura di liquidazione di strumenti finanziari, quale tra i seguenti titoli non è regolato secondo il ciclo di regolamento a tre giorni?

A) Le quote di fondi mobiliari
B) Le azioni
C) Le obbligazioni
D) I BOT


27. A parità di numero ed importo delle rate ed in presenza dello stesso tasso di interesse (positivo), il montante di una rendita posticipata rispetto al montante di una rendita anticipata:

A) il confronto è privo di senso finanziario
B) è maggiore
C) è uguale
D) è minore


28. Quale tra le seguenti affermazioni non corrisponde al vero con riferimento alla gestione accentrata di strumenti finanziari disciplinata dal D.lgs. n. 58/98?

A) L'attività di gestione accentrata è esercitata previa autorizzazione della Consob, d'intesa con la Banca d'Italia
B) L'attività di gestione accentrata ha carattere di impresa ed è esercitata nella forma di società per azioni, anche senza fine di lucro
C) L'attività di gestione accentrata può essere svolta esclusivamente dalla Monte Titoli S.p.A.
D) La società di gestione accentrata ha per oggetto esclusivo la prestazione del servizio di gestione accentrata


29. Un investitore che ha acquistato obbligazioni a tasso variabile intende coprirsi dal rischio di eventuali ribassi del tasso di interesse. Quale strategia può porre in essere?

A) Acquistare un interest rate floor
B) Vendere un interest rate floor
C) Vendere un interest rate cap
D) Acquistare un currency future


30. La peculiarità di un investimento in un'obbligazione "reverse floater" è rappresentata:

A) dalla possibilità di lucrare un rendimento fortemente più elevato dei tassi di mercato e crescente in un periodo di tassi calanti
B) dalla possibilità di convertire il titolo da tasso fisso a tasso variabile e viceversa
C) dalla possibilità di esercitare una put option in caso di controtendenza dei tassi
D) dalla garanzia del rimborso del capitale al valore nominale, in qualsiasi momento




Sessioni d'esame
--------------------
Simula la prova d'esame
--------------------
Aggiornamenti online
--------------------
Codici Deontologici
--------------------
Normativa
--------------------
Glossario
--------------------
Siti di interesse
--------------------
Newsletter
--------------------
La nostra pubblicità
--------------------
Contattaci
--------------------
Home Page




56 - Manuale del Consulente Finanziario
Programma completo per la prova d'esame



Save the Children Italia Onlus