SOLUZIONI DELLA I° SESSIONE 2001

1) Ai sensi del regolamento dei mercati organizzati e gestiti dalla Borsa Italiana S.p.A., per Euro-obbligazioni si intendono:

A) le obbligazioni e gli altri titoli di debito emessi da società o enti nazionali o esteri, nonché da Stati o enti sovranazionali, assoggettati alla stessa normativa a cui è sottoposto l'emittente e collocati in due o più Stati

B) le obbligazioni e gli altri titoli di debito emessi da società o enti nazionali o esteri, nonché da Stati o enti sovranazionali, assoggettati ad una normativa diversa da quella a cui è sottoposto l'emittente e collocabili anche in un solo Stato

C) le obbligazioni e gli altri titoli di debito emessi da società o enti nazionali o esteri, nonché da Stati o enti sovranazionali, assoggettati ad una normativa diversa da quella a cui è sottoposto l'emittente e collocati in due o più Stati

D) le obbligazioni e gli altri titoli di debito emessi da società o enti nazionali o esteri, nonché da Stati o enti sovranazionali, assoggettati alla stessa normativa a cui è sottoposto l'emittente e collocabili anche in un solo Stato

Clicca qui per conoscere la risposta esatta




2) Il regolamento di un fondo aperto che investe il proprio patrimonio in quote di OICR "collegati" deve prevedere:

A)
che la parte del fondo rappresentata da quote di OICR "collegati" venga considerata ai fini del computo delle commissioni di gestione B) in che misura la parte del fondo rappresentata da quote di OICR "collegati" viene considerata ai fini del computo delle commissioni di gestione C) che sul fondo acquirente verranno fatti gravare spese e diritti di qualsiasi natura relativi alla sottoscrizione ed al rimborso delle parti degli OICR acquisiti D) che la parte del fondo rappresentata da quote di OICR "collegati" non venga considerata ai fini del computo delle commissioni di gestione
Clicca qui per conoscere la risposta esatta
 
3) In un contratto di interest rate swap: A) i contraenti si impegnano a scambiarsi, a date predeterminate, flussi finanziari determinati, applicando ad un capitale nominale prefissato tassi di interesse diversamente indicizzati B) vengono scambiati alla scadenza stabilita capitali denominati in valute diverse C) l'acquirente ottiene una compensazione se un determinato tasso di interesse supera un certo livello D) le parti assumono la facoltà di scambiarsi flussi di interesse diversamente indicizzati
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




4) In un rapporto di partecipazione al capitale azionario di un'impresa, l'azionista:

A)
ha diritto ad una remunerazione stabilita in anticipo e indipendente dal livello di redditività del prenditore di fondi B) trasferisce determinati rischi sul prenditore di fondi C) sopporta il rischio di mancata remunerazione dei fondi investiti e di perdita degli stessi D) ha diritto a rientrare in possesso delle somme conferite subordinatamente al verificarsi di un particolare evento
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
5) Ai sensi del codice deontologico di autodisciplina adottato dall'Anasf, quale delle seguenti affermazioni risulta essere falsa?
A) il promotore finanziario persegue l'interesse del cliente e si astiene da comportamenti in contrasto con tale obiettivo B) il dovere del promotore finanziario di operare nell'interesse del cliente incontra il limite dell'interesse dell'intermediario C) il promotore finanziario non accoglie le richieste del cliente in contrasto con le norme del codice deontologico D) il promotore finanziario non accoglie le richieste dell'intermediario per cui opera in contrasto con le norme del codice deontologico.
Clicca qui per conoscere la risposta esatta
 

6) Da quale legge sono regolati i contratti conclusi nell'ambito dell'MTS?

A) dalla legge italiana, eccetto per quanto riguarda le obbligazioni da essi derivanti B) dalla legge dello Stato emittente il titolo negoziato C) dalla legge dello Stato emittente il titolo negoziato, eccetto per quanto riguarda le obbligazioni da essi derivanti D) dalla legge italiana
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
7) Nei contratti di gestione di portafogli di investimento è possibile che l'intermediario stipuli contratti su strumenti finanziari derivati? A) si, ma solo per finalità di copertura B) si, ma solo per finalità di copertura e purché sia espressamente indicato nel contratto C) no, mai D) si, anche per finalità diverse da quelle di copertura, purché sia espressamente indicato nel contratto
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

8) Il corrispettivo di una offerta pubblica di acquisto totalitaria:

A) può essere costituito da strumenti finanziari quotati su mercati regolamentati dell'Unione Europea B) deve essere costituito da strumenti finanziari quotati su mercati regolamentati dell'Unione Europea C) può essere costituito da strumenti finanziari quotati su mercati regolamentati non appartenenti all'Unione Europea D) deve essere costituito da strumenti finanziari quotati su mercati regolamentati non appartenenti all'Unione Europea
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
9)
Le obbligazioni a capitalizzazione integrale: A) sono titoli obbligazionari assistiti da una particolare clausola di garanzia, che protegge il sottoscrittore da un eccessivo ribasso dei tassi di interesse B) sono titoli obbligazionari emessi sopra la pari C) sono titoli emessi privi di cedola, il cui rendimento è dato dalla differenza tra prezzo di sottoscrizione e prezzo di rimborso D) sono titoli obbligazionari emessi alla pari
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

10) Ai sensi del codice di comportamento adottato da Assoreti, ogni società iscritta all'Associazione è corresponsabile del comportamento tenuto dai propri promotori finanziari:

A) qualora l'associata risulti obiettivamente e consapevolmente avvantaggiata, anche se non in termini di immediato beneficio economico, dalla condotta del suo promotore o del terzo di cui lo stesso si è avvalso B) in ogni caso C) in ogni caso, purché il promotore nell'attuare il suo comportamento non si sia avvalso dell'operato di terzi D) solo qualora l'associata risulti obiettivamente e consapevolmente avvantaggiata dalla condotta del suo promotore e ne abbia ricevuto un immediato beneficio economico
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
11) Il promotore finanziario per il quale è stata emessa sentenza di interdizione e che viene, pertanto, cancellato dall'Albo: A) può essere nuovamente iscritto all'Albo a domanda, purché sia rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98 B) non può essere nuovamente iscritto all'Albo, anche se è rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98 C) può essere nuovamente iscritto all'Albo a domanda, purché siano decorsi cinque anni dal momento in cui è rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98 D) una volta rientrato in possesso dei requisiti di onorabilità di cui al D.M. n. 472/98, deve sostenere nuovamente la prova valutativa per essere iscritto all'Albo
Clicca qui per conoscere la risposta esatta
 
12) In regime di capitalizzazione composta, un tasso nominale annuo di interesse del 10% equivale a: A) un tasso semestrale pari al 20% B) un tasso semestrale maggiore del 5% C) un tasso semestrale pari al 5% D) un tasso semestrale minore del 5%
Clicca qui per conoscere la risposta esatta
 
13) In materia di struttura dei fondi, quale delle seguenti affermazioni risulta essere falsa? A) i fondi speculativi non possono avere più di cento partecipanti B) i fondi speculativi possono essere istituiti o gestiti anche da SGR che non abbiano come oggetto esclusivo l'istituzione o la gestione di tali fondi C) l'ammontare minimo di ciascuna sottoscrizione iniziale di fondi speculativi non può essere inferiore ad un milione di Euro D) le quote dei fondi speculativi non possono essere oggetto di sollecitazione all'investimento
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




14) Nella gestione di portafogli di investimento, il cliente può affidare all'impresa di investimento la rappresentanza per l'esercizio dei diritti di voto inerenti agli strumenti finanziari oggetto della gestione? A) si, con procura generale da rilasciarsi al momento della sottoscrizione del contratto di gestione B) si, con procura da rilasciarsi per iscritto e per singola assemblea C) no, mai D) si, con procura da rilasciarsi per singola assemblea, anche in forma orale
Clicca qui per conoscere la risposta esatta
 

15) Il promotore finanziario può svolgere attività di offerta fuori sede di servizi di investimento per conto di una SICAV?

A) no, mai B) si, purché la SICAV sia autorizzata a prestare il servizio di collocamento C) si, sempre D) solo relativamente ai servizi di investimento direttamente prestati dalla SICAV.
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

16) Chiunque, a seguito di una offerta pubblica avente ad oggetto la totalità delle azioni con diritto di voto, venga a detenere più del novantotto per cento di tali azioni, ha diritto di acquistare le azioni residue ad un prezzo di acquisto fissato:

A) dalla legge, tenuto conto dei prezzi delle offerte pubbliche precedenti e del prezzo medio di mercato dell'ultimo anno B) dalla società di gestione del mercato C) dalla CONSOB, tenuto conto dei prezzi delle offerte pubbliche precedenti e del prezzo medio di mercato dell'ultimo anno D) da un esperto nominato dal Presidente del Tribunale del luogo ove la società emittente ha sede
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

17) Considerata la possibilità per la CONSOB di irrogare, in luogo della sanzione prevista, quella immediatamente inferiore o superiore, quale dei seguenti comportamenti tenuti dal promotore finanziario può essere punito con la sanzione pecuniaria da uno a cinquanta milioni di lire?

A) la consegna al cliente, ai fini della rendicontazione delle operazioni già poste in essere, di documenti elaborati dal promotore stesso B) la percezione dall'investitore di compensi o finanziamenti C) l'acquisizione, anche temporanea, della disponibilità di somme o di valori di pertinenza del cliente D) lo svolgimento dell'attività di promotore finanziario nell'interesse di due soggetti
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
18) In un piano di rimborso di un prestito che preveda pagamenti da effettuarsi con rate annue costanti, la quota di interessi: A) cresce nel tempo B) è costantemente pari alla quota capitale C) è sempre superiore alla quota capitale D) decresce nel tempo
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

19) È possibile correggere le registrazioni relative alle operazioni effettuate dagli intermediari?

A) no, mai B) si, modificando le registrazioni originarie C) si, ma senza modificare le registrazioni effettuate originariamente e dando adeguata evidenza della correzione D) si, soltanto se siano rispettate le procedure interne dell'intermediario
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
20) Le obbligazioni drop-lock: A) collegano il valore di rimborso all'andamento di un indice di performance del mercato borsistico B) sono associate a facoltà di acquisto o di sottoscrizione di strumenti della stessa società emittente o di altre società C) non danno diritto a cedole di interessi, per cui il loro rendimento è dato unicamente dalla differenza tra il prezzo di sottoscrizione e il prezzo di rimborso D) prevedono una clausola di garanzia in base alla quale se il tasso variabile scende al di sotto di un determinato limite viene comunque garantito un tasso fisso
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

21) Ai sensi del regolamento CONSOB n. 11522/98, nella promozione e nel collocamento a distanza, può il promotore trasmettere all'investitore i documenti relativi al contratto, utilizzando tecniche di comunicazione a distanza?

A) si, purché le caratteristiche della tecnica impiegata siano compatibili con la consegna dei documenti e consentano al destinatario di ottenere la disponibilità degli stessi su supporto duraturo B) si, purché si tratti di tecniche che consentano una comunicazione individualizzata con il cliente C) no, mai, deve sempre consegnare i documenti personalmente nelle mani del cliente D) si, purché il cliente abbia acconsentito preventivamente e per iscritto a tale modalità di consegna
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
22) Il promotore finanziario ha l'obbligo di segnalare ogni "operazione sospetta" di cui all'art. 3 della legge n. 197/1991: A) alla CONSOB B) all'intermediario per conto del quale opera C) all'Autorità Giudiziaria D) all'UIC

Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

23) In quale dei seguenti mercati regolamentati sono ammesse contrattazioni esclusivamente secondo la modalità di negoziazione continua?

A) nel mercato ristretto B) nel mercato telematico azionario C) nel mercato telematico dei contratti a premio D) nel mercato after hours
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

24) Le succursali delle imprese di investimento comunitarie insediate in Italia:

A) devono aderire, al fine di integrare la tutela offerta dal sistema di indennizzo del Paese d'origine, ad un sistema di indennizzo riconosciuto, limitatamente all'attività svolta in Italia B) devono aderire ad un sistema di indennizzo riconosciuto, limitatamente all'attività svolta in Italia, anche se aderiscono ad un sistema di indennizzo estero equivalente C) possono aderire, al fine di integrare la tutela offerta dal sistema di indennizzo del Paese d'origine, ad un sistema di indennizzo riconosciuto, limitatamente all'attività svolta in Italia D) devono aderire ad un sistema di indennizzo riconosciuto, salvo l'esistenza di apposite intese tra la Banca d'Italia e le competenti Autorità del Paese di origine
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

25) Il promotore finanziario, su incarico della SIM, può ricevere, fuori dalla sede legale o dalle dipendenze, ordini impartiti dagli investitori per via telefonica?

A) si, purché l'ordine impartito telefonicamente sia tempestivamente confermato per iscritto B) no, gli ordini telefonici possono essere ricevuti solo dagli intermediari C) si, ma è tenuto a registrarli su nastro magnetico o su altro supporto equivalente D) si, purché l'intermediario abbia fornito al cliente un codice di riconoscimento (PIN) che deve essere comunicato contestualmente all'ordine
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
26) Un'opzione americana: A) può essere esercitata solo alla scadenza B) consente al detentore, dopo un periodo determinato, di scegliere se assumere una facoltà di acquisto ovvero una facoltà di vendita C) può essere esercitata in qualsiasi momento precedente la scadenza D) è un'opzione su futures
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

27) Qualora in un contratto relativo alla prestazione di un servizio di investimento sia contenuto un rinvio agli usi per la determinazione del corrispettivo dovuto dal cliente:

A) il contratto è nullo e la nullità può essere fatta valere solo dal cliente B) la clausola è nulla, il contratto resta valido, ed il corrispettivo dovuto sarà quello risultante dai fogli informativi analitici esposti nei locali aperti al pubblico in cui l'intermediario svolge la propria attività C) la clausola è valida solo se specificamente approvata per iscritto dal cliente D) la clausola è nulla, il contratto resta valido, ma il cliente non deve alcun corrispettivo
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

28) In termini di quotazioni, quale dei seguenti titoli risente in misura maggiore di variazioni dei tassi di interesse di mercato? A) un BOT con vita residua pari a un anno B) un BTP con vita residua pari a due anni C) un CCT con vita residua pari a due anni D) un CTZ con vita residua pari a due anni
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 

29) Il patrimonio di un fondo aperto:

A) non può essere investito, in misura superiore al dieci per cento del totale delle attività, in depositi presso la banca depositaria del fondo B) non può essere investito, in misura superiore al dieci per cento del totale delle attività, in depositi presso una unica banca C) non può essere investito in depositi presso banche dello stesso gruppo in misura superiore al dieci per cento del totale delle attività del fondo D) non può mai essere investito in depositi bancari
Clicca qui per conoscere la risposta esatta




 
 
30) La formula
A) il valore attuale di una rendita a rata annua costante (R), posticipata e di durata illimitata, i cui importi sono pagati a partire dall'anno p B) il montante al tempo p di una rendita a rata annua costante (R), posticipata e di durata illimitata C) il valore attuale di una rendita a rata annua costante (R), posticipata e di durata p anni D) il montante di una rendita a rata annua costante (R), posticipata e di durata p anni
Clicca qui per conoscere la risposta esatta



Sessioni d'esame
--------------------
Simula la prova d'esame
--------------------
Aggiornamenti online
--------------------
Codici Deontologici
--------------------
Normativa
--------------------
Glossario
--------------------
Siti di interesse
--------------------
Newsletter
--------------------
La nostra pubblicità
--------------------
Contattaci
--------------------
Home Page




56 - Manuale del Consulente Finanziario
Programma completo per la prova d'esame



Save the Children Italia Onlus